Sei in Archivio

Browser

Nuovo Firefox: più veloce e più ricco

L'ultima versione è scaricabile dal sito

16 novembre 2013, 21:07

Nuovo Firefox: più veloce e più ricco

 

Firefox, il browser open source per antonomasia, l’anno prossimo spegnerà le sue prime dieci candeline, un traguardo importante in un ambito, come quello informatico, che muta rapidamente e che proprio sul fronte della navigazione del web ha visto negli ultimi tempi l’impegno sempre maggiore di veri colossi, dall’ascesa repentina di Google con Chrome al ritorno del binomio Apple-Safari, grazie soprattutto ai successi in campo mobile, fino a Microsoft che ha investito parecchio sul fronte di Internet explorer 11, sviluppato insieme a Windows 8. 
Così, in una corsa a dare ogni di più, anche Firefox, fiore all’occhiello della community di volontari che ruota attorno alla Mozilla foundation, si rinnova. L’ultima versione, scaricabile gratuitamente dal sito www.mozilla.org anche per Android, è la 25. 
Tra le novità spicca la funzione panorama: richiamabile premendo ctrl+maiusc+e, mostra un riassunto sotto forma di icone delle schede aperte in quel momento. Da lì si possono facilmente riorganizzare, modificandone l’ordine, raggruppandole e salvando l’elenco per le sessioni successive. 
È stata inoltre ulteriormente migliorata la cosiddetta «barra irresistibile», cioè il sistema in grado di suggerire, in base ai siti precedentemente visitati, un indirizzo preciso a partire anche da semplici parole chiave. Gli altri due grandi temi su cui si è lavorato sono la velocità di navigazione (Firefox 25 sfrutta l’accelerazione hardware), la privacy (c'è l’alert per i java) e la sincronizzazione, che consente di accedere a password e lista dei preferiti indipendentemente dal dispositivo utilizzato.R. A.
Firefox, il browser open source per antonomasia, l’anno prossimo spegnerà le sue prime dieci candeline, un traguardo importante in un ambito, come quello informatico, che muta rapidamente e che proprio sul fronte della navigazione del web ha visto negli ultimi tempi l’impegno sempre maggiore di veri colossi, dall’ascesa repentina di Google con Chrome al ritorno del binomio Apple-Safari, grazie soprattutto ai successi in campo mobile, fino a Microsoft che ha investito parecchio sul fronte di Internet explorer 11, sviluppato insieme a Windows 8. Così, in una corsa a dare ogni di più, anche Firefox, fiore all’occhiello della community di volontari che ruota attorno alla Mozilla foundation, si rinnova. L’ultima versione, scaricabile gratuitamente dal sito www.mozilla.org anche per Android, è la 25. Tra le novità spicca la funzione panorama: richiamabile premendo ctrl+maiusc+e, mostra un riassunto sotto forma di icone delle schede aperte in quel momento. Da lì si possono facilmente riorganizzare, modificandone l’ordine, raggruppandole e salvando l’elenco per le sessioni successive. È stata inoltre ulteriormente migliorata la cosiddetta «barra irresistibile», cioè il sistema in grado di suggerire, in base ai siti precedentemente visitati, un indirizzo preciso a partire anche da semplici parole chiave. Gli altri due grandi temi su cui si è lavorato sono la velocità di navigazione (Firefox 25 sfrutta l’accelerazione hardware), la privacy (c'è l’alert per i java) e la sincronizzazione, che consente di accedere a password e lista dei preferiti indipendentemente dal dispositivo utilizzato.R. A.