Sei in Archivio

NAPOLI

Botti: sequestro di una tonnellata nel Napoletano

Era custodita in un casolare posto a poco distanza da una scuola

25 novembre 2013, 10:21

(ANSA) - NAPOLI, 25 NOV - Una tonnellata di fuochi di artificio è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza. I fuochi erano custoditi in un casolare tra Melito e Sant'Antimo, nel Napoletano, posto a poca distanza da un edificio scolastico. Due persone sono state arrestate. I fuochi una volta immessi sul mercato, secondo una stima dei militari della Guardia di Finanza, avrebbero fruttato un guadagno di circa 110mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA