Sei in Archivio

TRENTO

Femminicidio: Trentino, legge avanti e 200 luci nella notte

Presidente Provincia, non riguarda donne, ma il vivere civile

25 novembre 2013, 18:43

(ANSA) - TRENTO, 25 NOV - Una legge all'avanguardia in Trentino per la lotta alla violenza contro le donne, che ha preceduto di tre anni quella nazionale. Ha infatti prodotto pratiche consolidate, un osservatorio e protocolli. Lo hanno ribadito in modi diversi stamani politici, magistrati e forze dell'ordine, insieme al presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, "perché non è un tema che riguarda le donne - ha detto - ma il vivere civile". Nella notte, dalle 18, 200 luci in piazza Duomo per le vittime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA