Sei in Archivio

ROMA

Papa: non solo i martiri sono chiamati a scelte definitive

Vivere cristianamente con l'aiuto di Dio anche nel quotidiano

25 novembre 2013, 15:22

(ANSA) - ROMA, 25 NOV - I cristiani sono chiamati a scelte definitive, come ci insegnano i martiri di ogni tempo, nelle situazioni limite, ma anche nel quotidiano, come ci insegnano "tanti padri e tante mamme". Lo ha spiegato il Papa nella omelia della messa a Santa Marta, di cui la Radio vaticana fornisce stralci. Riflettendo sulle letture di oggi, papa Francesco ha commentato l'atteggiamento dei giovani ebrei schiavi alla corte di Nabucodonosor e della vedova che va al Tempio ad adorare il Signore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA