Sei in Archivio

OLBIA

Alluvione: accelera inchiesta, presto primi indagati

Acquisizione documenti in uffici Anas e Comune di Olbia

26 novembre 2013, 14:40

(ANSA) - OLBIA, 26 NOV - La Procura di Tempio Pausania accelera con l'acquisizione di documenti nell'ambito delle tre inchieste sull'alluvione del 18 novembre. Imminente - secondo quanto appreso - l'invio dei primi avvisi di garanzia. L'ipotesi di reato è omicidio colposo plurimo e disastro colposo. Gli inquirenti cercano di far chiarezza sulle cause che hanno portato alla morte di 13 persone in Gallura. E' in corso una complessa attività di acquisizione di documenti, capitolati d'appalto, contratti di locazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA