Sei in Archivio

FIRENZE

Meredith: Amanda, 'non ero in quella casa'

Papà di Sollecito, 'Senza parole'. Raffaele non è in aula

26 novembre 2013, 17:44

(ANSA) - FIRENZE, 26 NOV - ''Io in quella casa non c'ero''. Lo ha ribadito Amanda Knox parlando con uno dei propri legali, Luciano Ghirga, al termine della requisitoria del pg di Firenze che ha chiesto 30 anni per lei e 26 per Raffaele Sollecito "Senza parole" si è detto Francesco Sollecito, padre di Raffaele: "Mi aspettavo una cosa diversa". A differenza di ieri, stamani Raffaele non era in aula, ma si trovava comunque a Firenze, ed al termine della requisitoria è stato raggiunto dal padre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA