Sei in Archivio

Economia

Bruno Mambriani è il nuovo presidente dell'Acer

Nominato anche il nuovo consiglio d'amministrazione

27 novembre 2013, 14:32

Bruno Mambriani è il nuovo presidente dell'Acer

 

E’ Bruno Mambriani il nuovo presidente di Acer, l’Azienda casa dell’Emilia Romagna. L’elezione all’unanimità è avvenuta ieri nel corso della Conferenza degli Enti presieduta dal presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli e a cui partecipano i sindaci dei comuni del Parmense. Oltre a Mambriani, che succede a Sergio Bertani, sono stati eletti sempre all’unanimità anche i nuovi componenti del Cda: Francesca Cravero (vicepresidente) e Romano Bussandri.
Dottore Commercialista, Bruno Mambriani ha svolto fra l’altro incarichi come amministratore e sindaco di diverse società ed è stato revisore dei conti presso alcuni comuni.
Nella stessa riunione i componenti della Conferenza hanno approvato il bilancio preventivo di Acer per il 2014. Un particolare ringraziamento è stato espresso agli amministratori uscenti per il lavoro svolto in questi anni 
E’ Bruno Mambriani il nuovo presidente di Acer, l’Azienda casa dell’Emilia-Romagna. L’elezione all’unanimità è avvenuta ieri nel corso della Conferenza degli Enti presieduta dal presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli e a cui partecipano i sindaci dei comuni del Parmense. Lo ha reso noto la Provincia. 
Oltre a Mambriani, che succede a Sergio Bertani, sono stati eletti sempre all’unanimità anche i nuovi componenti del cda: Francesca Cravero (vicepresidente) e Romano Bussandri.
Dottore Commercialista, Bruno Mambriani ha svolto fra l’altro incarichi come amministratore e sindaco di diverse società ed è stato revisore dei conti presso alcuni comuni.
Nella stessa riunione i componenti della Conferenza hanno approvato il bilancio preventivo di Acer per il 2014. Un particolare ringraziamento è stato espresso agli amministratori uscenti per il lavoro svolto in questi anni.