Sei in Archivio

Cantù e Sassari avanti all'overtime

28 novembre 2013, 00:40

Cantù e Sassari avanti all'overtime
Due vittorie all'overtime per Cantù e Sassari, una sconfitta al fotofinish per Roma: è il bilancio delle tre italiane impegnate mercoledì in Eurocup.
 
Il Banco di Sardegna passa 93-91 dopo 45 tiratissimi minuti a Bilbao: gli uomini di Sacchetti, trascinati dalle grandi prove di Omar Thomas e Caleb Green (21 e 20 punti rispettivamente per loro), restano così al comando del gruppo B con cinque vittorie e due sconfitte.
 
Ok all'overtime anche la FoxTown Cantù, che contro il Le Mans si aggiudica la settima vittoria europea consecutiva e centra con tre turni di anticipo il passaggio ale Top 32. Capitan Leunen negli ultimi secondi del quarto periodo manda la sfida al supplementare segnando una tripla delle sue, poi nell'extra-time Aradori e Ragland tengono a distanza i francesi fino all'88-86 finale.
 
L'unica italiana (oltre a Varese, sconfitta martedì sera a Parigi) a non sorridere è l'Acea Roma, che conduce per 39 minuti contro il Mons Hainaut e nel secondo quarto si ritrova con un vantaggio in doppia cifra. I belgi però rimontano nel terzo parziale e al 39esimo sorpassano gli uomini di Dalmonte, portandosi sul 58-61. A sette secondi dalla fine Baron dalla lunetta mette il primo tiro libero e tira altissimo il secondo, che però entra in maniera incredibile: finisce 61-60 per il Mons Hainaut, Roma esce dal campo contestata dal pubblico del PalaTiziano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA