Sei in Archivio

BARI

Cotone dimenticato durante intervento, medici a processo

A giudizio sei sanitari, donna morì alcuni giorni dopo

27 novembre 2013, 21:23

(ANSA) - BARI, 27 NOV - Il gup del Tribunale di Bari Alessandra Piliego ha rinviato a giudizio sei medici - dell'ospedale 'Besta' di Milano e del policlinico di Bari - accusati di aver causato la morte di una donna di 40 anni, deceduta per un pezzo di cotone non rimosso durante un intervento chirurgico per la rimozione di un tumore al cervello. La donna, originaria di Monopoli (Bari), fu operata nell'ospedale ''Carlo Besta'' di Milano. Quattro giorni dopo il ricovero, la donna morì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA