Sei in Archivio

MOSCA

Datagate:servizi segreti russi a funzionari, non usate Gmail

E altri servizi web stranieri, 'possono essere spiati'

27 novembre 2013, 13:30

(ANSA) - MOSCA, 27 NOV - I servizi segreti russi (Fsb) hanno raccomandato ai funzionari amministrativi di non usare Gmail e altre messaggerie. Una decisione presa dopo le rivelazioni sui programmi Usa di sorveglianza da parte di Eduard Snowden. Due anni fa l'Fsb aveva lanciato l'allarme per la sicurezza del Paese evocando la permeabilità di Gmail, Hotmail e Skype da parte dello spionaggio straniero. Allora il Cremlino aveva minimizzato, ora - dopo il Datagate - si corre ai ripari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA