Sei in Archivio

Luci: "Ho pensato al ritiro"

27 novembre 2013, 13:00

Luci:
Ha pensato di lasciare il calcio Andrea Luci, dopo aver scoperto la malattia che affligge suo figlio Marco. Poi ha capito che la sua professione poteva essere d'aiuto.

"Ho pensato di lasciare il calcio nelle prime ore dopo la diagnosi, poi riflettendoci bene ho capito che giocare a calcio è una fortuna anche per mio figlio, perché posso garantirgli cure mediche anche costose - ha raccontato a TG3 Toscana -. Ho capito anche che negli ultimi anni che mi restano da giocatore devo dare anche qualcosa in più per tentare di raccogliere il massimo e permettere tutte le cure del caso al mio bambino".

"Cosa mi fa paura se penso alla malattia di nostro figlio Marco? Non sapere cosa succederà domani. Marco sta bene, fa le cose che fanno tutti i bambini anche se ha capito di avere qualcosa che non va. Posso solo ringraziare i tifosi e la città di Livorno perché mi sono sempre stati vicini".
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA