Sei in Archivio

CAGLIARI

Alluvione: in coma per incidente, morta dopo nove giorni

Insegnante di Guasila non ce l'ha fatta, donati gli organi

28 novembre 2013, 11:58

(ANSA) - CAGLIARI, 28 NOV - Il 18 novembre, mentre in Sardegna imperversava l'ondata di maltempo che ha causato 16 morti e un disperso, aveva perso il controllo dell'auto a causa di un ramo caduto al centro della carreggiata, era finita fuori strada ed era entrata in coma. Luisa Spanu, 42 anni, insegnante di Guasila (Cagliari) non ce l'ha fatta. Ha lottato in ospedale per nove giorni nel Reparto di Rianimazione dell'ospedale Brotzu. I familiari hanno autorizzato l'espianto degli organi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA