Sei in Archivio

REGGIO CALABRIA

Ordigni guerra trovati dopo forti piogge Calabria

Segnalati da cittadini e fatti brillare da artificieri Esercito

28 novembre 2013, 10:41

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 28 NOV - Una spoletta di artiglieria, una bomba da mortaio inglese e una granata antiaerea tedesca sono gli ordigni recuperati e fatti brillare nel reggino dagli artificieri della caserma Manes di Castrovillari. Gli ordigni sono stati trovati casualmente da privati a seguito delle violente precipitazioni dei giorni scorsi. Dopo il riconoscimento e la messa in sicurezza le munizioni sono state fatte brillare in sicurezza con l'ausilio degli esperti della Polizia di Stato.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA