Sei in Archivio

OLBIA

Alluvione Sardegna: collaudi, primi indagati per falso

In fascicolo Procura Tempio nomi 3 funzionari e un imprenditore

29 novembre 2013, 19:09

(ANSA) - OLBIA, 29 NOV - Tre funzionari della Provincia di Sassari e un imprenditore romano, titolare della ditta che ha costruito il ponte in Gallura dove sono morte tre persone, sono stati iscritti nel registro degli indagati della Procura di Tempio Pausania con l'ipotesi di reato di falso per soppressione in atto pubblico. Si tratta di due fascicoli distinti legati alle perquisizioni disposte dagli inquirenti per l'acquisizione dei verbali di collaudo di strade e ponti devastati dalla tragica alluvione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA