Sei in Archivio

ROMA

Brunetta, non può tornare Mattarellum, non ha seggi esteri

Ormai sono previsti dalla Costituzione, sarebbe inapplicabile

29 novembre 2013, 15:48

(ANSA) - ROMA, 29 NOV - Va "assolutamente esclusa una reviviscenza 'sic et simpliciter' del sistema elettorale precedentemente vigente. Per una semplice ragione: nel Mattarellum non esistevano le circoscrizioni estere e di conseguenza non era prevista l'elezione di deputati e senatori in rappresentanza dei cittadini italiani che non vivono più nel nostro Paese". Lo dice il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA