Sei in Archivio

PARIGI

Datagate: Le Monde, 007 francesi partner preziosi per Nsa

Nuovi documenti svelano stretti legami intelligence Francia-Usa

29 novembre 2013, 16:58

(ANSA) - PARIGI, 29 NOV - La Francia era un "partner prezioso" per le attività di spionaggio della Nsa, la National Security Agency americana, in nome della lotta al terrorismo: lo scrive Le Monde, che cita nuovi documenti forniti da Edward Snowden, che tra l'altro mostrano l'autonomia degli 007 francesi rispetto al parlamento e al governo. Molte decisioni sulla gestione dei dati personali "sono state prese al livello dei direttori tecnici dei servizi segreti di questi Paesi", senza nessun controllo democratico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA