Sei in Archivio

ROMA

Marò: Bonino, il governo indiano ha già escluso pena morte

Intervista ministro Esteri a Radio radicale

29 novembre 2013, 14:45

(ANSA) - ROMA, 29 NOV - Il governo indiano ha già smentito la pena di morte nel caso dei Marò. Cosi' il ministro degli esteri Emma Bonino in un'intervista a Radio radicale. "C'è stata una dichiarazione formale del portavoce del ministero degli Esteri indiano Syed Akbaruddin che ha risposto ad una domanda dell'Ansa durante una conferenza stampa e ha ricordato lui stesso che già in una dichiarazione al Parlamento lo scorso 22 marzo il ministro degli Esteri indiano Kurshid escludeva la pena di morte", ha detto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA