Sei in Archivio

NBA, Gasol vs Bryant

29 novembre 2013, 09:00

La notizia del rinnovo di Bryant (48 milioni di dollari per due stagioni) sta facendo discutere. Sull'argomento si è soffermato anche Gasol, compagno di squadra dello stesso Kobe. Il catalano non ci è andato morbido: "La situazione ora è cambiata, non sarà facile firmare giocatori importanti. Ora ci sono molte meno fette della torta da spartire", le sue parole ad un giornalista spagnolo.

Insomma a Gasol i 48 milioni dati a Bryant non sono piaciuti. Ora i Lakers avranno meno milioni (complice il tetto salariale NBA) da spendere in estate e, di conseguenza, anche per chi è in scadenza di contratto, proprio come lo stesso Gasol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA