Sei in Archivio

BOLOGNA

Vanna Marchi ammessa ad affidamento in prova servizi sociali

Le rimangono due anni da scontare, per lei lavoro in un bar

29 novembre 2013, 17:26

Vanna Marchi ammessa ad affidamento in prova servizi sociali

(ANSA) - BOLOGNA, 29 NOV - Vanna Marchi è stata ammessa dal tribunale di Sorveglianza di Milano all'affidamento in prova ai servizi sociali. A darne notizia è il legale dell'ex 'regina' delle televendite, avv. Liborio Cataliotti. Marchi sta scontando una condanna a nove anni e sei mesi per tre sentenze, unificate dalla Cassazione, per associazione per delinquere, truffa e bancarotta fraudolenta. Le rimangono circa due anni da scontare in regime di affidamento in prova, che prevede attività lavorativa in un bar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA