Sei in Archivio

Parma

Tre agenti coinvolti nel caso Bonsu fanno causa al Comune

Azione legale dopo la perdita della qualifica di ufficiale di pubblica sicurezza

02 gennaio 2014, 21:07

Tre agenti coinvolti nel caso Bonsu fanno causa al Comune

 

Tre degli agenti di polizia municipale coinvolti nel caso Bonsu, Andrea Sinisi, Giorgio Albertini e Stefania Spotti, fanno causa al Comune, alla Municipale stessa e alla prefettura per chiedere il risarcimento dei danni dopo la perdita delle mansioni.
Nel gennaio 2013, il prefetto aveva confermato la perdita della qualifica di agente di pubblica sicurezza per i tre agenti.