Sei in Archivio

Carburanti

QE, mercati e prezzi proseguono la discesa

Prosegue la discesa dei mercati internazionali e sulla rete carburanti il trend trova conferma.

14 gennaio 2014, 16:12

QE, mercati e prezzi proseguono la discesa

 Prosegue la discesa dei mercati internazionali  e sulla rete carburanti il trend trova conferma. Secondo quanto  riferisce Quotidiano Energia, a livello di prezzi raccomandati si  muove ancora Esso con un ribasso di 0,5 cent euro/litro su benzina  e diesel. In diminuzione lenta ma costante anche il Gpl con  "tagli" generalizzati di circa 1 cent.  Anche per i prezzi praticati sul territorio, il monitoraggio  quotidiano registra aggiustamenti in calo. Nel dettaglio le medie  nazionali della benzina e del diesel sono adesso rispettivamente a  1,789 e 1,721 euro/litro (Gpl a 0,882). Le "punte" in alcune aree  sono per la "verde" fino a 1,839 euro/litro, il diesel a 1,755 e  il Gpl a 0,902.  La situazione (sempre in modalità "servito"), secondo quanto  risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la  situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il  prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall’1,771  euro/litro di Esso all’1,789 di Tamoil (no-logo a 1,646). Per il  diesel si passa dall’1,704 euro/litro di Eni all’1,721 sempre di  Tamoil (no-logo a 1,566). Il gpl, infine, è tra 0,864 euro/litro  di Eni e 0,882 di IP (no-logo a 0,814).