Sei in Archivio

Social network

Gli appassionati di Instagram visitano "in esclusiva" il Palazzo centrale dell'Università

IgersParma lancia #Instameetparma2: iniziativa il 25 gennaio

17 gennaio 2014, 18:41

Gli appassionati di Instagram visitano

Comunicato stampa 


La community locale Igersparma organizza una nuova occasione per visitare, fotografare e soprattutto condividere su Instagram una delle tante bellezze di Parma: il Palazzo Centrale dell’Università che da poco prima del 1800 ospita l’Ateneo cittadino oggi sede del dipartimento di Giurisprudenza e il Rettorato.
Sabato 25 gennaio, grazie alla gentilissima collaborazione dell’Università degli Studi di Parma gli instagramers parmigiani avranno la rara possibilità di avere a completa disposizione il Palazzo la cui costruzione è iniziata nel 1624 ad opera dell’ordine dei Gesuiti, divenuto sede di una delle Università più antiche d’Europa nel 1768 e che, nonostante i necessari lavori per soddisfare l’esigenze attuali, conserva ancora intatto tutto il suo austero fascino.
A disposizione degli smartphone dei partecipanti all’“instameet” (così son chiamate queste passeggiate fotografiche) l’ampio chiostro interno, i lunghi corridoi che vi girano attorno e il Museo di Storia Naturale con i cimeli dei viaggi dell’esploratore e militare parmigiano Vittorio Bottego e le numerose sale che hanno visto protagonisti tanti personaggi illustri della nostra città.
E dopo questo tuffo nella storia di Parma gli instagramers si ritroveranno al locale di via Mazzini “Quore Italiano” per un aperitivo in compagnia durante il quale sarà eletta, al solito in maniera molto informale, la “best of instameetparma”, ossia la foto più bella del pomeriggio scattata da uno dei partecipanti.
Per motivi organizzativi l’#instameetparma2 (questo l’hashtag ufficiale che durante l’evento accompagnerà l’ormai ben conosciuto #igersparma) è riservata alle prime 20 persone che si iscriveranno all’evento eventrbrite: http://instameetparma2.eventbrite.it.
Ai partecipanti verrà richiesto un piccolo contributo spese.