Sei in Archivio

san polo di torrile

Più sicurezza a scuola con il nuovo impianto d'allarme

Undici punti luce permetteranno di estendere l'illuminazione a Vicomero

di Chiara De Carli -

23 gennaio 2014, 20:32

Più sicurezza a scuola con il nuovo impianto d'allarme

 

TORRILE - E’ entrato in funzione l’impianto di allarme che protegge il plesso scolastico di via Giuffredi a San Polo. 

«L'impianto prevede il monitoraggio interno ed esterno dell’edificio ed è collegato ad una centrale operativa attiva 24 ore su 24 - ha spiegato il sindaco Andrea Rizzoli - Qualora venissero rilevate anomalie o violazioni, il servizio attiva controlli di vigilanza specifici direttamente sul territorio. Per garantire una maggiore sicurezza, inoltre, sono stati installati sensori interni e telecamere esterne a tutela dell’intero immobile».

L'intervento, che ha comportato una spesa per l’Ente di 20 mila euro, risolve una situazione che da tempo era al centro di polemiche visti i diversi danneggiamenti già subiti dalla struttura inaugurata poco più di quattro anni fa. Quello a tutela dell’edificio scolastico non sarà però il solo intervento legato all’aumento della sicurezza per i cittadini torrilesi. Lo scorso 30 dicembre, infatti, la Giunta ha approvato il progetto per l’adeguamento del sistema di videosorveglianza sul territorio comunale.
.........................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola