Sei in Archivio

Fornovo

Canti sulla Shoah alla primaria di Riccò

Gli scolari hanno celebrato la "Giornata della memoria". Questa mattina, all'Itsos Gadda, verrà ricordato Pellegrino Riccardi, Giusto tra le nazioni

di Donatella Canali -

30 gennaio 2014, 10:31

Canti sulla Shoah alla primaria di Riccò

 

Canti, letture, emozioni. La primaria di Riccò ha celebrato nella sala civica di Fornovo, la Giornata delle Memoria all’insegna dei sentimenti, proponendo al pubblico di genitori e parenti riflessioni ed emozioni personali, scaturiti da approfondimenti in aula sul tema della Shoah.
Partendo da letture e testimonianze, bambini e ragazzi di tutte le classi accompagnati dalle insegnanti, hanno offerto al pubblico brani scritti da loro e canti tradizionali ebraici. Tra le letture proposte anche alcuni brani che, nell’inferno della persecuzione, lasciavano spazio alla speranza e alla poesia. Per alcune classi quello proposto è stato il frutto di una simulazione, realizzata in classe, sulla drammatica vicenda toccati ai fratelli Luciano, Liliana e Roberto Fano e alla loro famiglia.
Partendo dalle leggi razziali e dal conseguente allontanamento dei bambini ebrei dalla scuola di Riccò, gli alunni hanno messo in scena una drammatizzazione sui diversi episodi realmente accaduti. Per tutti applausi commossi da parte della platea, sia per i concetti espressi dai bambini sia per i canti corali, diretti dal maestro Francesco Zarba.
Le commemorazioni per la giornata della memoria proseguono all’Istituto Gadda. Oggi, dalle 8 alle 10, Vittorio Delsante e Carlo Bocchialini presenteranno, alle classi prime del Gadda, il video ed il libro su Pellegrino Riccardi, Giusto delle Nazioni.