Sei in Archivio

Con la Francia l'Italia si sveglia tardi

Finisce 30-10 a Parigi. 'Galletti' sempre avanti, tardiva la metà azzurra di Iannone a match ormai compromesso.

09 febbraio 2014, 19:20

Con la Francia l'Italia si sveglia tardi
Mezzo passo indietro dell'Italia. Dopo la buona prestazione contro il Galles, nonostante la sconfitta finale, gli Azzurri soffrono allo Stade de France di Parigi, rischiano il crollo a inizio ripresa e contengono la sconfitta nel risultato (30-10) solo nel finale.
 
I ragazzi di Brunel approcciano male l'incontro, commettendo svariati errori nei primi minuti dell'incontro. I 'Galletti' li graziano, fallendo la realizzazione dei primi due calci di punizione. Ma al terzo tentativo, al 25', non perdonano più, sbloccano l'incontro e si portano sul 3-0. Risponde subito l'Italia con Allan, che realizza un calcio piazzato. Il giovane mediano d'apertura azzurro ha sui piedi il calcio del possibile vantaggio, ma non centra i pali: lo fa invece Doussain, che ne piazza due in fila per il 9-3 su cui si chiude il primo tempo.
 
L'inizio della ripresa è scioccante per il XV nostrano. Due minuti e la Francia va in meta con Picamoles e trasforma il calcio: 16-3. Tre minuti dopo arriva un'altra meta dei transalpini, a firma Fofana, con calcio ancora a bersaglio: 23-3. La partita scivola definitivamente via quando al 51' Bonneval, all'esordio, mette a segno terza meta dei 'Galletti' e Doussevin realizza il calcio del 30-3. La partita si scalda: al 71' arriva una doppia espulsione, una per parte (Rizzi e Slimani, che sono andati testa contro testa), e ci sono anche attimi di paura quando Le Roux, in un tentativo di placcaggio bassissimo, viene colpito violentemente alla testa ed è trasportato fuori dal campo in barella. Dalla situazione di tensione l'Italia esce a testa alta con Iannone, che firma la metà dell'orgoglio azzurro, e Orquera a realizzare da posizione proibitiva per il -20. Ma ormai mancano solo due minuti alla fine e la rimonta non riesce: finisce 30-10, Francia a punteggio pieno, Italia alla seconda sconfitta su due partite.
 

notizie calcistiche