Sei in Archivio

Gigante, prima manche: Fanchini terza

Conduce Tina Maze. Brutta caduta per Brignone.

18 febbraio 2014, 09:40

Gigante, prima manche: Fanchini terza
Scesa col pettorale n.1, Tina Maze ha fatto segnare il miglior tempo nella prima manche del gigante femminile: la slovena ha fatto fermare il cronometro a 1'17?88.
 
Alle sue spalle la svedese Lindell-Vikarby, seconda a +0.52, e soprattutto Nadia Fanchina, terza a 65 centesimi. 
Non ha risparmiato vittime la pioggia che sta colpendo Krasnaya Polyana. Cade dopo poche porte Federica Brignone: le prime notizie dicono che nonostante la brutta caduta, l'azzurra non dovrebbe aver riportato gravi conseguenze.
 
La statunitense Mikaela Shiffrin è quinta a 91 centesimi dalla Maze, sesta ad oltre un secondo la campionessa olimpica Viktoria Rebensburg. Le altre azzurre: a 1''61 di distacco e ottava Denise Karbon, lontana Francesca Marsaglia, con 3''75 di ritardo.

notizie calcistiche