Sei in Archivio

Rapina

"Ti viene voglia di chiudere i negozi e non riaprire più"

Sandra Valenti racconta la propria amarezza

27 febbraio 2014, 11:31

 

Le vetrine e la porta del negozio di via Farini sono sbarrate. Ai titolari verrebbe voglia di lasciarle così per un bel po'. Non è stata svuotata solo la cassaforte di una delle loro oreficerie: anche la scorta di pazienza e fiducia sembra ridotta al lumicino, a questo punto. «Cose come queste ti fanno passare la voglia di lavorare» scuote il capo Sandra Valenti. Con il marito ieri mattina era assente, via dalla città: la telefonata di una commessa, la voce ancora rotta dal terrore, ha costretto la coppia a rientrare in tutta fretta. Passati dalla Questura, i titolari delle gioiellerie hanno incontrato le loro dipendenti, che con gli anni sono diventate come elementi della famiglia, per sincerarsi delle loro condizioni. Poi, hanno cominciato a fare i conti con il peso del vuoto del forziere saccheggiato dai rapinatori.(....) Un brutto colpo, che si aggiunge a una difficoltà di lavorare sempre più marcata, a uno stillicidio di furti più o meno gravi, ma quasi costante nel corso degli anni. .....L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola