Sei in Archivio

IL CASO

Centro islamico: il Tar dà ragione al Comune

La moschea è in regola. I giudici hanno ritenuto legittimo lo strumento urbanistico adottato nel novembre 2009

01 marzo 2014, 14:19

Centro islamico: il Tar dà ragione al Comune

 

Lo strumento urbanistico in base al quale il Centro islamico si è potuto insediare in via Campanini è legittimo. A stabilirlo è stato ieri il Tar, che, dando ragione al Comune, ha respinto il ricorso presentato da Cesare Piazza e da altri artigiani della zona, da tempo impegnati in una battaglia contro la presenza del luogo di culto dei musulmani.
I diciotto ricorrenti avevano chiesto l'annullamento della delibera del consiglio comunale del 3 novembre 2009, con la quale era stata parzialmente approvata la variante al Rue (Regolamento urbanistico edilizio) che prevedeva l'ampliamento degli usi ammessi nelle zone Zp3. ..... L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola