Sei in Archivio

chi l'ha visto?

Due mesi senza traccia di «Alex»

Dall'11 gennaio non c'è notizia di Aliaksei «Alex» Kavalenka. E a Parma ci sono altri scomparsi

10 marzo 2014, 11:20

Due mesi senza traccia di «Alex»

 

Il cartello è ancora ben visibile, per tutti coloro che si recano in stazione. Ma intanto i giorni passano, e sono ormai due mesi esatti senza notizie di Alex.

 Aliaksei «Alex» Kavalenka è il ragazzo di origini bielorusse di 21 anni scomparso dall'11 gennaio. La famiglia di Alex che vive a Eia non ha più notizie del giovane. E la preoccupazione cresce giorno dopo giorno, anche perchè Alex prima di scomparire nel nulla aveva lasciato un messaggio, in cui non era escluso un possibile suicidio. 

Nelle settimane scorse i volontari della Protezione civileerano stati impegnati anche su entrambe le sponde del torrente Parma,ma senza esito. E sempre in accordo con la Prefettura sono state coinvolte tutte le associazioni di volontariato della provincia con tanto di foto e di dati su come dovrebbe essere vestito Alex.

E il suo, come noto, non è l'unico caso di persone scomparse nel Parmense.

Il primo, in realtà, si protrae ormai da oltre un anno, ed è il giallo di Florentina Nitescu, la donna di Albareto scomparsa senza lasciare tracce. Ricerche e sospetti non hanno fin qui prodotto alcun risultato.

Mistero assoluto anche sulla sorte di Pasqualino Soi, scomparso da Cozzano e con la concomitanza dell'incendio della abitazione. E solo pochi giorni fa si è riparlato di Stefano Aiossa, 65enne di Fornovo del quale non si hanno notizie dal 18 febbraio.