Sei in Archivio

Ricciardo: "Pelle d'oca"

"Due settimane fa non avrei scommesso sul podio, il team ha fatto un lavoro eccezionale, non so come ci siano riusciti".

16 marzo 2014, 10:20

Ricciardo:
L'eroe di casa Daniel Ricciardo conquista il primo podio della carriera proprio in Australia e il pilota della Red Bull ammette: "Sono davvero travolto dall'emozione, ho la pelle d'oca".

"Due-tre settimane fa avrei scommesso tutto quello che avevo che non saremmo stati sul podio - ammette il pilota della Red Bull -. Bisogna dare grande merito al team per l'incredibile svolta che hanno dato alla vettura in così poco tempo. Non capisco come ci siano riusciti, ma hanno fatto un lavoro incredibile".

Intervistato sul podio di Melbourne dal connazionale Alan Jones, Ricciardo decide di dedicare un pensiero anche al suo predecessore in Red Bull, l'altro australiano Mark Webber: "Sono sicuro che anche lui in questo momento sarà molto contento. Essere il primo australiano ad andare sul podio in Australia è stupendo".

Ricciardo: