Sei in Archivio

Rosberg l'aziendalista

Sul podio di Sepang l'attuale leader del Mondiale si congratula con la Mercedes, con il compagno Hamilton e con il main sponsor (malese) del suo team.

30 marzo 2014, 15:00

Rosberg l'aziendalista
Un secondo posto in Malesia che conferma Nico Rosberg il testa alla classifica di Formula 1. E sul podio di Sepang il pilota tedesco mostra tutto il suo spirito aziendalista.

"Ringrazio l'ingegnere che mi ha coadiuvato alla partenza - dichiara il vincitore di Melbourne -. Il duello con Vettel è stato rischioso, ma per fortuna è andata bene. Voglio anche complimentarmi con Lewis, che ha centrato una vittoria stupenda".

"Complimenti anche alla Malesia, che è cresciuta tantissimo nel mondo della Formula 1 negli ultimi anni. Oltretutto qui si produce il migliore olio in circolazione", aggiunge un sornione Rosberg, che cita l'azienda petrolifera che è anche il main sponsor del suo team.

Rosberg l'aziendalista