Sei in Archivio

Curiosità

Tutti pazzi per la Marini: folla di curiosi in Fiera

Madrina al campionato mondiale della pizza. Assediata dai fan a caccia di foto ricordo, è stata la protagonista della giornata

09 aprile 2014, 13:17

Tutti pazzi per la Marini: folla di curiosi in Fiera

Non fa in tempo ad infilarsi nel camerino per aggiustare trucco e parrucco, Valeria Marini, che subito viene accerchiata da una piccola folla di flash impazziti. Ospite ieri alle Fiere di Parma - dove oggi si conclude la «tre giorni» del Campionato mondiale della pizza di cui è madrina - la «Valeriona nazionale» ha movimentato il sobrio via-vai di visitatori e pizzaioli che animava i padiglioni.
Dopo un trionfale ingresso, con una buona ora di ritardo sul presunto orario d’arrivo, la biondissima showgirl è stata subito assediata da una calca di fan davvero instancabili. I curiosi, infatti, hanno strenuamente aspettato per oltre 45 minuti davanti al camerino in cui l’ospite d’onore si era rifugiata per cambiarsi d’abito, e, telefonini alla mano, hanno atteso con pazienza che la Marini si concedesse agli obiettivi. Nel frattempo, per garantirle la dovuta sicurezza, una manciata di pizzaioli ben piazzati erano stati «promossi» bodyguard. Così tra gli stand andava spargendosi la voce dell’illustre ospitata e la folla davanti alla porta chiusa andava ingrossandosi.
All’uscita dell’ex star del Bagaglino, oggi stilista, la ressa l’ha circondata e tutti, lei compresa, hanno sfoderato lo smartphone per sublimare il momento con un memorabile scatto. Persino la tanto attesa vedette si è messa in posa davanti all’obiettivo del suo telefonino per un «selfie» ricordo, come da hollywoodiano precetto. Il seguito di ammiratori e ammiratrici ha scortato la diva nei suoi spostamenti, concedendosi uno stop forzato solo per una tappa dell’attrice alla toilette, salvo aspettarla con diligente costanza, ancora una volta, fuori dalla porta.
La scena, a tratti surreale, è proseguita con la madrina della manifestazione alle prese con l’impasto di quella che, fino a quel momento, era stata la vera protagonista della giornata: la pizza. «Viva la pizza e viva il made in Italy - ha commentato la Marini -. Sono davvero felice di poter partecipare a questo evento che celebra un prodotto italiano che io adoro e che ci rende famosi nel mondo». Fan della più classica tra le pizze, la margherita, Valeria si è detta comunque molto curiosa di assaggiare le tante varianti proposte in fiera. «Oggi sarà difficile seguire la dieta», ha commentato tra sorrisi e ammiccamenti. Stretta in un abitino di strass e pailette, e ondeggiante su sandali altrettanto brillanti, la madrina dell’evento è apparsa in splendida forma, catalizzando l’attenzione dei partecipanti per qualche ora.
Oggi il Campionato mondiale della pizza, manifestazione d’eccellenza del settore giunta alla 23ª edizione, chiude i battenti eleggendo i migliori pizzaioli tra i 500 (giunti da tutto il mondo) che si sono sfidati in ben 11 categorie di cottura e abilità.