Sei in Archivio

elezioni 2014

Federica Ariozzi pronta al grande passo: sarà la candidata di «Con noi per Zibello»

E' stata assessore con Quarantelli e con la Amadei

19 aprile 2014, 11:13

Federica Ariozzi  pronta al grande passo: sarà la candidata di «Con noi per Zibello»

 

E' stata ufficializzata anche la candidatura, a sindaco di Zibello di Federica Ariozzi, 37 anni, due precedenti esperienze da assessore nelle giunte di Giorgio Quarantelli e Manuela Amadei.
Sarà alla guida della lista civica «Con noi per Zibello» che, come lei stessa afferma «nasce in continuità con la precedente amministrazione. Ne è la dimostrazione la presenza, in lista, di due amministratori uscenti: Alberto Gnappi ed Elia Vighi, che ben conoscono la realtà locale e le problematiche esistenti. Per il resto – spiega – la squadra è interamente formata da persone che non hanno precedenti esperienze amministrative». Ma è proprio questo, a suo dire, il valore aggiunto trattandosi «di volti nuovi che portano idee nuove, sensibilità nuove e nuove possibilità di sviluppo». «Cercheremo di consolidare – spiega – i servizi alla persona e di ampliarli a favore di tutte le fasce della popolazione a partire dall’infanzia per arrivare alla terza età».
Elia Vighi, in linea col lavoro già profuso, ha quindi fatto sapere che avrà particolarmente a cuore la tutela ambientale ed il completamento delle messa in sicurezza idraulica mentre Gnappi si dedicherà in particolare alle politiche turistiche e culturali. In quanto a possibili processi di unione o fusione con altri comuni, Federica Ariozzi ha precisato che «sarà necessario innanzitutto capire con precisione le opportunità che la legge ci dà. In ogni caso sarà nostra preoccupazione presidiare la tutela dell’identità territoriale». P.P.