Sei in Archivio

medesano

Il candidato Cesare Gandolfi: "Lista di continuità e rinnovamento"

Otto componenti dell'amministrazione uscente, otto nuove entrate

di Giuseppe Labellarte -

27 aprile 2014, 13:02

Il candidato Cesare Gandolfi:

Anche la lista «Liberi e Uniti per il paese» ha presentato alla stampa il proprio candidato sindaco e l’elenco degli altri componenti del gruppo. Come previsto il candidato sindaco che concorrerà con il gruppo che ha vinto le ultime due elezioni comunali sarà Cesare Gandolfi, dal 2001 presidente del comitato provinciale della Federazione Italiana Pallavolo e assessore uscente a Sport e Cultura per il Comune di Medesano. La lista guidata da Gandolfi presenta altri otto componenti dell’amministrazione uscente, affiancati da altrettante nuove entrate. Presentando il gruppo Gandolfi ha spiegato: «Questa lista contiene il giusto mix tra continuità e rinnovamento. Siamo un gruppo di lavoro che fa dell’unità la propria forza. Tutti i componenti sono persone in contatto con la realtà di Medesano e delle sue frazioni. Ognuno ha entusiasmo, passione e voglia di continuare a lavorare per il bene del comune, e abbiamo le conoscenze e competenze per farlo. Possiamo contare su una grande esperienza, a partire da quella che porta col proprio bagaglio il sindaco uscente Roberto Bianchi, che continuerà a far parte di questo gruppo. Abbiamo molti progetti già avviati e tante altre nuove idee in mente per far crescere il territorio». Tra i componenti della lista dell’amministrazione uscente, oltre al sindaco Roberto Bianchi, il vicesindaco Gabriele Montacchini, il presidente della pro loco di Varano Marchesi Giuseppe Delfi, che ha ricoperto il ruolo di assessore a sicurezza e agricoltura, l’assessore al patrimonio Nicola Fontana, il consigliere ramiolese Valerio Giuberti, il consigliere con delega al Turismo Luciano Morini, il consigliere Antonella Fornari e l’assessore ai Lavori pubblici Stefano Paglia. Tra i nuovi elementi, il presidente della fondazione «Patrioli» Gian Luca Armellini, Chiara Dallatomasina, residente e Miano e molto attiva nel volontariato medesanese, Saura Dallatomasina di Sant’Andrea Bagni, la ramiolese Mara Montecchi, la medesanese Francesca Oliverio, l’ar - tigiano felegarese Renato Oppici, Stefano Perazzo di Felegara, e Elena Varesi in Zaccomer, da anni attiva nel volontariato. Il primo incontro con i cittadini di «Liberi e Uniti per il paese» sarà alle 20,30 del 3 maggio in piazza Marconi a Medesano.