Sei in Archivio

Social e mode

I ricordi volano agli ultimi italiani che hanno vinto la Coppa Uefa

Nostalgia e foto con i gruppi parmigiani di "Sei di...se..."

di Matteo Scipioni -

05 maggio 2014, 17:21

I ricordi volano agli ultimi italiani che hanno vinto la Coppa Uefa

L'ultima squadra del nostro Paese a vincere l'Europa League, la Coppa Uefa? Il Parma, nel 1999. E, visto l'andazzo del calcio italiano è proprio un orgoglio da sfoggiare. E gli amici del gruppo "Sei di Parma se..." - che vedono a grandi passi l'obiettivo quota 9.000 follower - se lo ricordano mostrando questo piccolo-grande vanto dalle pagine e dalle immagini on line. La nostalgia  e il campanile sono, inevitabilmente legati anche al calcio, passione italiana. Come non dimenticare Tomas Brolin da ,Hudiksvall. Lo svedese che fece impazzire il Tardini. Un omaggio per lui arriva dagli appassionati di facebook. E tra i volti passati, in bianco e nero ritorna Battistini, il sellaio di via D'Azeglio. E Parma regala anche sorprese piacevoli: appena nato ha già un considerevole numero di follower, parliamo del gruppo "Se sei del piazzale Pablo" che in pochi giorni di vita ha già 387 fedeli nostalgici delle panchine della piazza, delle vacanze in compagnia e dei tempi della scuola. Quando ci si andava con il grembiule e il fioccone. Un giro fuoriporta per ammirare le colline attorno a Fidenza: che foto suggestive e parole d'affetto hanno gli amici borghigiani per la loro terra e il loro panorama. Ma anche loro festeggiano il loro grande risultato: la permanenza in serie D. Giocatori in fila con lo striscione polemico contro chi li dava per spacciati all'inizio della stagione. Un altro anno e un'altra avventura calcistica. Salso e la sua banda, i follower termali mostrano la storia tra bianco e nero fino al colore digitale del gruppo: ricordi e emozioni in musica e colori. Storia, arcitettura e memoria di quando attorno pascolavano pecore e mucche: le chiese di Collecchio e foto-disegni di un'epoca che pare lontanissima. Come l'inaugurazione - affollata, roba proprio d'altri tempi - di piazza Avanzini. Borgotaro, terra di emigrati, di lavoro sacrifici e sogni: bella e carica di significato  - oltre che di ricordi- la foto dei nonni andati fino in Illinois. Siamo nel '22, praticamente un secolo fa. E Colorno? Come non dimenticare le alluvioni di sua maestà il Po tra foto ingiallite? Tra un intervento e l'altro per arginare l'acqua che sale, c'è chi si tiene informato sulla situazione leggendo la Gazzetta di Parma.

 

LA TOP 10

1)    Sei di Parma se...             8.755 follower

2)    Non sei di Fidenza se...    2.317

3)    Non sei di Salso se...        2.178

4)    Non sei di Collecchio se...1.058

5)    Non sei di Busseto se...    903   

6)    Sei di Colorno se...           884

7)    Sei di Traversetolo se...   864

8)    Sei di Borgotaro se...       847 

9)    Sei di Noceto se...            686

10)  Non sei di Soragna se...   674