Sei in Archivio

LAMEZIA TERME (CATANZARO)

Arrestato commercialista e consigliere Comune Lamezia Terme

E' accusato di peculato per 2,5 mln e di reati tributari

06 maggio 2014, 13:40

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 6 MAG - Un consigliere comunale di Lamezia Terme, Raffaele Mazzei, è stato arrestato nella sua qualità di commercialista dai finanzieri del gruppo di Lamezia. E' accusato di peculato per 2,5 milioni e di reati tributari. Sequestrati anche dei beni. Mazzei, recentemente passato all'Udc dopo essere stato eletto nel Pdl e avere poi aderito al Ncd, è indagato in una inchiesta sulla liquidazione della cooperativa edile Capanelle 2000 di cui è stato commissario liquidatore.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA