Sei in Archivio

PECHINO

Cina: arrestati attivisti pro-democrazia per Tiananmen

Si erano riuniti in una casa per parlare del 25mo anniversario

06 maggio 2014, 14:25

(ANSA) - PECHINO, 6 MAG - L'avvocato e attivista per i diritti umani Pu Zhiqiang e almeno altre 5 persone sono state arrestate dalla polizia cinese in vista del 25mo anniversario del massacro di piazza Tiananmen, che cade il 4 giugno. La notizia è stata diffusa da un altro avvocato e attivista, Si Weijiang. Pu è accusato di "aver suscitato polemiche e creato problemi" per aver partecipato con una quindicina di altre persone ad un incontro, avvenuto in una casa privata, nel quale si è parlato dell'anniversario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA