Sei in Archivio

NAPOLI

Europee: insulti e proteste a Napoli, Salvini va via

Segretario Lega si scusa per cori, ma salta comizio

06 maggio 2014, 14:43

(ANSA) - NAPOLI, 6 MAG - Insulti e proteste all'arrivo, a Napoli, del segretario della Lega Nord Matteo Salvini. Un gruppo di napoletani ha urlato contro di lui "buffone, vattene, lavati con il fuoco". Dopo aver risposto ai cronisti, Salvini è risalito in auto ed è andato via senza tenere il previsto intervento in piazza Carlo III. Con i giornalisti Salvini si era scusato per i cori contro i napoletani: "Quelli erano cori da stadio e ho chiesto scusa cento volte per quei cori. Scuse che rivolgo anche oggi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA