Sei in Archivio

Palanzano

Franzini e il motto dei "Cavalieri": "Facciamo vivere i nostri monti"

Il candidato sindaco ha incontrato i cittadini con i "suoi" candidati

di Beatrice Minozzi -

06 maggio 2014, 15:33

Franzini e il motto dei

Il suo motto è «facciamo vivere i nostri monti». Parla da uomo di montagna, Lino Franzini, conosciuto nelle valli dei Cavalieri per la sua lotta a sostegno della Diga di Vetto e della Fondovalle Val d’Enza.
«Le mie – spiega – sono le parole di chi ama enormemente questi posti e rispetta la montagna come la cosa più cara che ha». Attorno a lui, durante la presentazione pubblica del programma, i candidati consiglieri della lista «Cavalieri di Palanzano», «tutti immersi profondamente nella terra perché la montagna è il nostro passato, il presente e sarà il futuro per noi e i nostri figli» come precisa Franzini. Tirando le fila del suo programma elettorale, Franzini tocca quelli che per lui sono i punti cardine del suo programma elettorale. Primo obiettivo, quindi, investire sulle persone, «cercando di diffondere valori e ideali – spiega Franzini – che moltiplichino l’impeto a costruire, investire e radicarsi sul territorio». Tutto questo al fine di creare opportunità di lavoro, soprattutto nel campo dell’agricoltura, del turismo, dei prodotti tipici, prevedendo la creazione di un ufficio di collocamento e il sostegno ai giovani piccoli imprenditori. Altro grande obiettivo dei «cavalieri» è creare una società «inclusiva» «integrando le politiche sociali e sanitarie ma anche le attività sportive e ricreative, incentivando l’aggregazione giovanile e ascoltando le istanze delle frazioni».