Sei in Archivio

spettacoli

Miss Italia: ammesse candidate trentenni

L'età minima resta 18 anni

06 maggio 2014, 22:34

Miss Italia: ammesse candidate trentenni

Nel settantacinquesimo anno di età, Miss Italia si rinnova ancora: quest’anno la più bella d’Italia potrebbe essere una concorrente di 30 anni. Il concorso, infatti, ammetterà l’iscrizione alle selezioni di candidate che compiranno i 30 anni entro il 31 dicembre 2014. L’apertura alle trentenni è un altro capovolgimento delle regole del concorso che arriva dopo l'ammissione alle selezioni delle ragazze residenti in Italia e nate da genitori stranieri. L'età minima rimane invece immutata: 18 anni da compiersi entro il 25 agosto di quest’anno. Commenta Patrizia Mirigliani: "Aumentare l’età a una soglia che sembrava impossibile fino a poco tempo fa lo ritengo un atto dovuto, considerando il cambiamento fisiologico e statistico dell’età femminile. E’ una nuova apertura e una gratificazione, come un "30 e lode" alla bellezza consapevole. Giuria e telespettatori potranno valutare questo confronto tra diciottenni e trentenni soprattutto nelle finali tv su La7, il prossimo 14 settembre a Jesolo".