Sei in Archivio

Viabilità

Riapre la strada ad Anzola. Zibello: sp 10 chiusa per 12 giorni

Lavori in corso da parte della Bonifica nella Bassa

06 maggio 2014, 19:46

Riapre la strada ad Anzola. Zibello:  sp 10 chiusa per 12 giorni

Comunicato stampa della Provincia 

Riapre la sp 81 di Anzola, chiusa a gennaio a causa di una frana di monte che aveva ingombrato la carreggiata con caduta di massi e piante. L’intervento ad opera della Provincia è consistito nel ripristino completo delle condizioni di sicurezza del versante con la rimozione delle rocce pericolanti e l’installazione delle reti a protezione della strada. L’intervento, che ha comportato un costo complessivo di 40mila euro, è stato progettato ed eseguito dalla Provincia con fondi regionali.

Sempre per quanto riguarda le modifiche al traffico sulle provinciali, dalle 8 del 12 maggio alle 18 del 24 maggio sarà chiusa nel comune di Zibello la sp 10 di Cremona. Il Consorzio di Bonifica parmense dovrà procedere alla sostituzione di una condotta che attraversa la strada al km 28+818 e poiché l’esecuzione dell’intervento coinvolge tutta la sede stradale la Provincia ha emesso l’ordinanza di chiusura. Il traffico sarà deviato sulle comunali, a senso unico, come segue: direzione est-ovest verso Zibello e Polesine, sulla strada via 11 settembre 2001, via Bottazza per tornare sulla sp 10; direzione ovest-est, verso Parma, sulla strada comunale Bottazza poi via Bastia per reimmettersi sulla provinciale 10. Per garantire la sicurezza nelle manovre di imbocco e uscita dalle deviazioni, nelle vicinanze di queste sono state istituite limitazioni al traffico: di 70 km all’ora dal km 27+615 al km 27+915 e dal km 28+840 al km 29+140 e dei 50 orari dal km 27+915 al km 28+115 e dal km 28+640 al km 28+840.