Sei in Archivio

FIRENZE

Donna crocifissa: autopsia, morta per emorragia interna

Agonia durata pochi minuti, lesioni causate da sevizia sessuale

07 maggio 2014, 21:21

(ANSA) - FIRENZE, 7 MAG - Ha avuto una breve agonia ed è morta per un'emorragia interna la prostituta Andrea Cristina Zamfir, 26 anni, romena, il cui cadavere è stato trovato due giorni fa alla periferia di Firenze, a Ugnano, legato a una sbarra. E' quanto emerso dall'autopsia all'Istituto di Medicina Legale di Careggi. L'emorragia è stata causata dalla sevizia sessuale inflittale dal maniaco a cui magistratura e forze dell'ordine stanno dando la caccia. La donna è morta nel giro di minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA