Sei in Archivio

Gila resta, ma serve un partner

L'attaccante biellese rimarrà al 'Grifone' anche il prossimo anno, ma Preziosi cerca un giovane da affiancargli.

07 maggio 2014, 11:40

Gila resta, ma serve un partner
Non c'è corteggiamento del Napoli che tenga, i genoani posso gioire: Alberto Gilardino suonerà il violino in rossoblu anche la prossima stagione. L'attaccante biellese ha deciso di onorare il suo contratto, in scadenza il 30 giugno 2016.
 
Enrico Preziosi però non si accontenta e vuole lanciarsi sul mercato per acquistare una degna spalla al bomber. Ma nessuno scampo per le idee di portare Borriello o Matri a Marassi, si punta su un giovane di qualità. Lo riferisce il Secolo XIX.
 
Piace Leo Baptistao (21 anni, brasiliano) del Real Betis, già retrocesso nella cadetteria spagnola; ma si fa largo prepotentemente anche l'ipotesi di un ritorno di Richmond Boakye (21 anni, ghanese), cresciuto proprio nel Genoa prima di essere ceduto alla Juventus (attualmente gioca in prestito all'Elche).
 
Più impervie le strade che portano a Simone Zaza, soprattutto se il Sassuolo dovesse salvarsi, ed Eren Derdiyok, 25enne svizzero di proprietà dell'Hoffenheim, in prestito al Bayer Leverkusen.

Gila resta, ma serve un partner