Sei in Archivio

ROMA

Berlusconi, addolorato per arresto Scajola

Non l'abbiamo candidato perché avremmo perso voti

08 maggio 2014, 13:41

(ANSA) - ROMA, 8 MAG - "Non so per quali motivi sia stato arrestato, me ne spiaccio e ne sono addolorato". Così Silvio Berlusconi sull'arresto questa mattina dell'ex ministro Claudio Scajola per la vicenda dell'ex deputato Fi Amedeo Matacena, durante un'intervista a Radio Capital. Berlusconi ha precisato che Scajola non è stato messo in lista non perché si avesse sentore di un arresto ma perché "avevamo commissionato un sondaggio su di lui che ci diceva che avremmo perso globalmente voti se lo avessimo candidato".

© RIPRODUZIONE RISERVATA