Sei in Archivio

PECHINO

Cina: giornalista Gao Yu arrestata, 'confessa' in tv

'Confessa' le proprie colpe davanti alle telecamere tv

08 maggio 2014, 09:49

(ANSA) - PECHINO, 8 MAG - La giornalista e analista politica cinese Gao Yu è stata arrestata a Pechino e accusata di aver diffuso all'estero segreti di Stato, in una prosecuzione dell'ondata di repressione scatenata in vista del 25mo anniversario del massacro di piazza Tiananmen. L'estate scorsa Gao, 70 anni, ha collaborato con un sito web d'informazione australiano e si ritiene che questa circostanza sia alla base dell'accusa. Gao Yu è comparsa in televisione, 'confessando' le proprie colpe davanti alle telecamere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA