Sei in Archivio

WASHINGTON

Datagate: Congresso Usa, primo stop a abusi Nsa

Approvato in commissione testo preliminare a riforma Obama

08 maggio 2014, 23:17

(ANSA) - WASHINGTON, 8 MAG - Sei mesi dopo la presentazione della riforma dall'intelligence, voluta da Barack Obama in risposta allo scandalo del Datagate, Capitol Hill frena gli abusi della Nsa sul fronte della raccolta senza limiti di intercettazioni telefoniche e mail. Con un voto bipartisan, la Commissione Giustizia ha approvato un testo elaborato dal repubblicano James Sensenbrenner: un primo passo significativo verso l'approvazione della riforma complessiva della materia, il cosiddetto Usa Freedom Act.

© RIPRODUZIONE RISERVATA