Sei in Archivio

BOLOGNA

Europee: blitz antagonista, pm indagano per violenza privata

Annullata kermesse Pd Bologna.Procura,fatto grave e preoccupante

08 maggio 2014, 15:23

(ANSA) - BOLOGNA, 8 MAG - "È un fatto grave e preoccupante visto il periodo elettorale per le prossime europee. La Procura procederà celermente per i reati di violenza privata aggravata e invasione di edificio". Così il procuratore aggiunto di Bologna, Valter Giovannini, dopo il blitz antagonista ieri sera al brindisi elettorale organizzato dal Pd. Oggi dovrebbe essere presentata denuncia. Diversi autori del blitz sono conosciuti, è ipotizzabile che appena la relazione Digos arriverà in Procura verranno indagati. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA