Sei in Archivio

NEW YORK

Nigeria: preoccupazione Ban per liceali rapite

Azione ingiustificabile, contro diritto internazionale

08 maggio 2014, 17:14

(ANSA) - NEW YORK, 8 MAG - Il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, e' "profondamente preoccupato" per la sorte delle studentesse recentemente rapite in Nigeria. Attraverso il suo portavoce, Ban afferma di condividere l'angoscia delle famiglie delle giovani e del popolo nigeriano in questo momento traumatico. "Prendere di mira bambini, ragazzi e scuole è contro il diritto internazionale ed è un'azione che non può essere giustificata in nessun caso", afferma il segretario generale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA