Sei in Archivio

BANGKOK

Thailandia: manifestanti, pronti a formare nostro governo

Portavoce, "domani le misure necessarie nomina nuovo governo"

08 maggio 2014, 10:00

(ANSA) - BANGKOK, 8 MAG - I manifestanti thailandesi hanno annunciato di essere pronti a formare il proprio governo, giudicando "illegittimo" l'esecutivo restato al potere nonostante la destituzione della premier Yingluck Shinawatra. "Domani prenderemo le misure necessarie a nominare un nuovo governo", ha detto il portavoce dei manifestanti Akanat Promphan. Il primo ministro ad interim Niwattumrong Boonsongpaisan nominato ieri "non ha alcuna legittimità", ha aggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA