Sei in Archivio

NAPOLI

'Ndrangheta: latitante arrestato dai carabinieri a Napoli

Ricercato dal 2011, è nipote affiliato alla famiglia "Gallace"

09 maggio 2014, 14:45

(ANSA) - NAPOLI, 9 MAG - Angelo Russomanno, 34 anni, elemento di spicco della criminalità organizzata calabrese, è stato catturato dai carabinieri a Napoli. L'uomo è nipote di Vittorio Procopio, 66 anni, persona ritenuta vicina alla famiglia "Gallace" della 'ndrangheta, detenuto in quanto condannato all'ergastolo per associazione a delinquere di stampo mafioso e omicidio. Russomanno, ricercato perché accusato di spaccio di droga, era latitante dal 2011: fece perdere le tracce mentre era ai domiciliari. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA